SEI IN > VIVERE MONZA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Strade Provinciali: via alla riqualificazione dell’incrocio fra SP 177 e Viale Monza

4' di lettura
20

Perfettamente in linea con la tabella di marcia e le previsioni iniziali, sono stati consegnati ufficialmente all’impresa aggiudicataria della procedura di gara i lavori di riqualificazione dell’incrocio della SP 177 e Viale Monza, tra i Comuni di Arcore e Usmate Velate.

Secondo l’utenza si tratta di uno degli incroci più pericolosi presenti nel reticolato stradale di competenza della Provincia di Monza e della Brianza, spesso al centro delle cronache per incidenti stradali molto gravi.

Frutto di un’ottima collaborazione fra le amministrazioni coinvolte, a seguito del protocollo di intesa siglato dalla Provincia MB con la Prefettura di Monza e Brianza e i Comuni di Arcore e Usmate Velate, obiettivo dell’intervento è quello di ridurre drasticamente l’incidentalità e il numero dei sinistri. Per farlo, è stata adottata una riorganizzazione delle precedenze all’interno dell’incrocio, modificando la viabilità attuale con una soluzione che regolamenti in maniera più ottimale i flussi veicolari mediante una rotatoria cosiddetta “alla francese” o “europea”, lasciando una corsia dedicata per la direzione Arcore-Vimercate.

Questo tipo di soluzione costringerà il flusso di traffico proveniente da Vimercate verso Arcore non più a proseguire direttamente la sua marcia, ma a rallentare la velocità di percorrenza per immettersi in una intersezione in cui si deve concedere la precedenza. Chi proviene da Arcore in direzione Usmate, invece, nella svolta a sinistra non avrà più interferenze con i veicoli che spesso arrivano a forte velocità.

Si tratta di uno dei tanti interventi che non potevano più aspettare. Non appena abbiamo avuto a disposizione le risorse necessarie ci siamo attivati immediatamente con le altre amministrazioni interessate per trovare una soluzione, e questo è il risultato, con la speranza, ma anche la fiducia, che l’obiettivo previsionale si mantenga tale a conclusione degli interventi” – ha commentato il Presidente della Provincia di Monza e della Brianza, Luca Santambrogio.

Il Comune capofila di Usmate Velate e il Comune di Arcore hanno sostenuto al 50% le spese per gli incarichi di progettazione, mentre la fase di affidamento, esecuzione e collaudo è in capo alla Provincia MB per un importo complessivo di 144.000 €. A partire dai prossimi giorni verrà avviata la fase di cantierizzazione, per poi procedere successivamente con la realizzazione delle opere di riqualificazione dell’incrocio.

I lavori saranno ultimati entro la fine di quest’anno e dovrebbero durare circa 35 giorni, salvo imprevisti e condizioni meteo avverse e ad eccezione di qualche intervento di asfaltatura/sagomatura finale che potrà protrarsi nel corso dell’annualità successiva. A tal proposito saranno inevitabilmente previsti alcuni disagi alla circolazione stradale nell’area interessata, che saranno prontamente segnalati sul sito e sui social media della Provincia MB.

Un altro progetto che interessa le strade provinciali brianzole, inoltre, potrà presto vedere la luce. A conclusione dell’iter di approvazione del progetto esecutivo all’interno del quale si è svolta anche la Conferenza di Servizi tra gli enti interessati, è stata pubblicata sul sito web istituzionale la procedura di gara per l’affidamento dei lavori di riqualificazione dell’incrocio stradale sulla SP45 all’altezza del complesso industriale della Pagani, fra i Comuni di Villasanta e Vimercate, anch’esso finito sotto i riflettori e oggetto nel tempo di numerosi incidenti.

L’obiettivo, in questo caso, è quello d’intervenire nel corso del 2024 con i lavori di rimozione dei semafori esistenti e installazione di un impianto rotatorio, con la relativa riqualificazione dell’intera area. I tecnici della Provincia MB stanno anche lavorando per implementare nel progetto un percorso ciclopedonale sulla direttrice nord-sud che assicuri l’attraversamento in sicurezza della SP45. L’intervento, dal costo complessivo di 800.000€, avrà una durata prevista di 150 giorni, e i lavori dovrebbe concludersi, sempre salvo imprevisti, entro la fine dell’autunno 2024.

Il Vice Presidente della Provincia di Monza e della Brianza, Riccardo Borgonovo, commenta: “Questa operazione ha una importanza strategica per tutto il territorio Brianzolo, non solo perché favorisce lo scorrimento del flusso di traffico in un punto spesso congestionato, frenando – come da programma – l’insorgenza di incidenti, ma anche perché razionalizza l’accesso al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Vimercate, motivo per cui verranno poi predisposte due ulteriori rotatorie in zona”.

Il termine per la presentazione delle offerte è stato fissato al 12 dicembre 2023, alle ore 09.00: le imprese interessate possono consultare la pagina dedicata sul sito web della Provincia MB.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2023 alle 17:35 sul giornale del 22 novembre 2023 - 20 letture






qrcode